FORMAZIONE PASTORALE

La formazione avrà a cuore trovare il suo modello e la sua forza nel Maestro Gesù, che ha detto: "Imparate da me che sono mite ed umile di cuore e troverete ristoro per le vostre anime" (Mt 11,28). Custodendo questa parola nel cuore, i seminaristi devono crescere nell'umiltà (Mt 18, 5) e nella capacità di servire come Gesù e con il suo aiuto, lui che è venuto "come colui che serve"(Lc 22,27), coltivare un grande spirito d'accoglienza e di rispetto verso tutti.

Ogni seminarista riceve l'aiuto dei superiori e della comunità di formazione: per diventare l'uomo della Parola di Dio, con quell'amore attraverso il quale donare la propria vita; per acquistare un grande amore all'Eucaristia, dei sacramenti e dei segni che aiutano a riconoscere il Mistero Eucaristico, a celebrarlo e viverlo in pienezza.

In vista della nuova evangelizzazione, il corso di formazione include la partecipazione diretta e personale al Cammino Neocatecumenale: esso sarà lo strumento pastorale privilegiato perché quelli che sono lontani dalla chiesa riscoprano il dono del battesimo e quelli che si dichiarano atei siano condotti alla fede e alla sua testimonianza, grazie alla potenza dei sacramenti del Battesimo e della Confermazione, avendo come nutrimento l'Eucaristia.

Nel seminario "Redemptoris Mater", l'éducazione dei candidati e totalmente orientata in vista di fare di essi "dei veri pastori d'anime, sull'esempio del Nostro Signore Gesù Cristo, Maestro, Sacerdote e Pastore ".

Durante la formazione ed il tempo delle vacanze gli studenti saranno impegnati in esperienze d'evangelizzazione itinerante (Mt 10).


L'EQUIPE PASTORALE

La missione dell'equipe pastorale (formata dai responsabili del Cammino Neocatecumenale in Belgio), in collaborazione con i formatori, è quella di aiutare i seminaristi nel loro percorso d'iniziazione cristiana attraverso il Cammino Neocatecumenale.

Un'altro aspetto della vita del seminario è il momento dell'itineranza. Durante questo tempo il seminarista, in equipe con una famiglia ed un presbitero, è inviato ad evangelizzare in uno spirito di donazione e comunione.

In questo senso l'equipe pastorale è testimone di come l'evangelizzazione itinerante chiarifica e definisce la vocazione missionaria dei seminaristi.

Umana


Il Seminario "Redemptoris Mater", in conformità ai documenti del Concilio Vaticano II e al magistero degli ultimi Papi, prepara una nuova figura di prete diocesano formato, attraverso le virtù umane...

Intellettuale


Una rigorosa e qualificata formazione, dotata di solide fondamenta attraverso lo studio della filosofia e della teologia è data ai seminaristi i quali sono chiamati ad impegnarsi seriamente nello...

Spirituale


I seminaristi sono formati nello spirito sacerdotale alla vita di preghiera, alle virtù teologali della fede, speranza e carità e alle virtù della prudenza, giustizia, fortezza e temperanza, per essere pronti...